Vite in Gioco: Il ruolo di San Camillo de Lellis

       


Il 14 luglio la Chiesa ricorda il patrono dei malati, degli operatori sanitari e degli ospedali

 

L’attualità del carisma di San Camillo de Lellis 

e le speranze degli infermieri dopo l’emergenza COVID - 19 

al centro del documentario intitolato ‘Vite in Gioco’ 

 

Un’iniziativa di Telepace in collaborazione con l'Ufficio Comunicazione 

della Provincia Siculo-Napoletana dei Religiosi Camilliani

 

 

Un documentario sul lavoro degli infermieri e sull’attualità della figura di San Camillo de Lellis, il patrono universale dei malati, degli operatori sanitari e degli ospedali che la Chiesa ricorda il 14 luglio di ogni anno. S’intitola ‘Vite in gioco - il ruolo di San Camillo de Lellis’ ed è una produzione firmata da Telepace in collaborazione con l’Ufficio Comunicazione della Provincia Siculo-Napoletana dei Religiosi Camilliani. L’emittente televisiva di ispirazione cattolica trasmetterà il documentario il 13 luglio, alle ore 20:30 e alle 23:05, e il 14 luglio alle ore 13:30 e alle 18:40 (canale 73 del Digitale Terrestre nella zona di Roma; canale 515 della piattaforma SKY; canale 815 della piattaforma Satellitare gratuita Tivùsat). Al centro ci sono le testimonianze di diversi infermieri dell’ospedale Vannini di Roma impegnati in prima linea nell’emergenza COVID 19. Il loro racconto verte sul futuro della professione e sulla vocazione alla base di questa missione che garantisce non soltanto cura, ma anche amore e tenerezza. Un prezioso contributo quotidiano che è diventato evidente soltanto nella fase acuta dell’emergenza COVID-19 e che si radica nel carisma di San Camillo fondato sull’assistenza dei malati a tutto tondo, senza risparmiare la propria esistenza. “Anche senza saperlo – affermano i religiosi camilliani nel documentario – tutti gli operatori sanitari testimoniano la regola di San Camillo”. Tra aneddoti sulla biografia del santo e riflessioni di carattere spirituale, grazie anche all’intervento di alcuni cappellani dell’ospedale San Camillo - Forlanini di Roma, il percorso affronta inoltre la venerazione di questa figura soprattutto nella Chiesa di Santa Maria Maddalena a Roma dove sono custodite alcune reliquie di San Camillo. 


Qui trovate il video completo:

https://drive.google.com/uc?export=view&id=1__VU_nzEasWrI-N0FEOoLym3GrB31Mim