Grazie per la catena di preghiera per Giovanni e Domenico

Desideriamo rivolgere un grande Grazie a quanti hanno pregato per il professo temporaneo Domenico Sciacca e il postulante Giovanni Volpe, coinvolti seriamente in un violento incidente stradale. Domenico è già rientrato in comunità mentre invece Giovanni da ieri ha lasciato la rianimazione ed è ricoverato in reparto. Auguriamoci una Pronta e Totale ripresa.
A nome dei ragazzi, delle loro famiglie e della comunità dello studentato di Acireale, in modo particolare dal formatore padre Salvatore Giuseppe Camillo Pontillo, rinnoviamo il Grazie per la catena di preghiere che si è elevata in questa circostanza. Il Signore Gesù e San Camillo veglino su tutti noi, sullo studentato camilliano di Acireale e in modo particolare su Giovanni che speriamo di vedere presto in comunità. 
Fratel Carlo Mangione
Responsabile dell’Ufficio Comunicazione

 Quotidiano La Sicilia del 19-10-2020
Telegiornale Locale ETNA ESPRESSO del 19-10-2020