Preghiamo intensamente per Giovanni e Domenico

 Comunicato del Superiore Provinciale

Carissimi Confratelli,

sono venuto a conoscenza da parte di padre Salvatore Giuseppe Camillo Pontillo, una tragica notizia. Due nostri giovani, Domenico Salvatore Sciacca professo temporaneo e Giovanni Volpe postulante, all’altezza dello svincolo per Resuttano, in direzione Palermo e diretti verso Marsala per un’ordinazione sacerdotale, erano a bordo dell’auto, quando il conducente Giovanni Volpe ha perso il controllo dell’auto che è finita contro un muro. Giovanni Volpe, che è rimasto gravemente ferito, è stato trasportato all’Ospedale Civico di Palermo in codice rosso. Sedato e intubato con prognosi riservata. I Confratelli di Acireale si sono recati all’Ospedale Civico ed hanno trovato difficoltà nel visitare Giovanni Volpe. Visto la difficoltà si dirigevano verso l’ospedale di Caltanissetta per incontrare Domenico Salvatore Sciacca. Sono stati avvisati i genitori dei ragazzi. Affidiamo tutto nelle mani di Maria Salute dei Malati e del nostro padre fondatore San Camillo per la salute dei nostri giovani. Con sentimenti di grande speranza, vi abbraccio fraternamente e chiedo la vostra benedizione e preghiera.

Il Superiore Provinciale

Padre Rosario MAURIELLO M.I.