UN GRANDE GIRO DI GIOSTRA... DELLA CARITÀ

Oggi 31 dicembre, la casa famiglia per malati di AIDS chiude temporaneamente le porte. Dopo i fatti del 5 dicembre scorso, che ha visto la morte violenta di fratel Leonardo Grasso, la struttura ha bisogno di seri lavori di ristrutturazione. Il dolore non è stato l’ultimo e definitivo grido... La carità trionfa sempre. Possiamo dire che c è stato un giro di giostra... Alcuni amici della Casa della Carità, sono andati alla Casa della Speranza, per fare spazio agli amici della Tenda San Camillo che temporaneamente, in attesa della conclusione dei lavori resteranno in questa comunità di San Giovanni Bosco. Che dire??? Tutti diciamo che non è stato un buon 2020 ed è vero... Però anche il 2020 è stato denso di solidarietà e vicinanza, l’abbiamo toccata con mano. Il nostro desiderio??? Tornare quanto prima Alla tenda per continuare un’avventura di amore e di speranza, così tutte queste realtà possono riprendere il loro cammino che è quello di accogliere e donare ai poveri come i fratelli e le sorelle che restano indietro nella vita. Vi chiediamo la carità della preghiera. 

Buona Fine e Buon Inizio