7 giorni su 7 vaccinazioni all’ospedale camilliano di Casoria

Oggi 13 aprile 2021 è stato sancito l’accordo tra l’ASL Napoli 2 Nord e il presidio ospedaliero dei religiosi Camilliani Santa Maria della Pietà di Casoria. Erano presenti all’incontro il direttore generale Dott.Antonio D’Amore, il direttore sanitario la dottoressa Monica Vanni e il direttore del distretto 43 Dott. Pasquale Bove, il direttore generale dei Camilliani fratel Carlo Mangione e il direttore sanitario Dott.Domenico Maglione. Grande soddisfazione da parte del sindaco di Casoria l’avvocato Raffaele Bene, presente all’incontro, che ha ribadito il valore intrinseco del presidio camilliano per tutta la popolazione di Casoria e dell’hinterland. I religiosi Camilliani attraverso questa disponibilità hanno voluto affermare, con fermezza, lo spirito camilliano presente in questa disponibilità. San Camillo in situazione di emergenza partiva per dare soccorso e aiuto, non potevamo non spalancare le porte dell’ospedale per far sì che si possa tornare alla normalità quanto prima.

SAN CAMILLO DAL CIELO CI BENEDICA E CI PROTEGGA.

Annuncio del Sindaco di Casoria
 AVV. RAFFAELE BENE

Intervento di Fratel Carlo Mangione